Arabia Saudita, svolta storica: elette prime donne, almeno quattro

Roma, 13 dic. (LaPresse) - Sono almeno quattro le donne ad essere state elette nelle elezioni amministrative di ieri in Arabia Saudita. Lo riferisce al Jazeera, che cita media locali. Si tratta delle prime donne in politica nel regno saudita. Lo spoglio non si è ancora concluso, ma dai dati disponibili emerge che due donne sono state elette nel governatorato di Ihsaa e una ciascuna in quello di Tobouk e della Mecca. È la prima volta che le donne possono votare ed essere elette in Arabia Saudita. Per questo motivo molti hanno salutato il voto come un evento storico. L'affluenza è stata di circa il 25%, riferisce al Jazeera.

Oltre 900 donne si erano candidate, contro quasi 6.000 uomini, in 284 comuni che hanno poteri limitati alle questioni locali, come gestione di strade, giardini pubblici e raccolta dei rifiuti. "Sono felice di aver votato per la prima volta nella mia vita", ha dichiarato una donna, che ha rifiutato di dare il suo nome, all'agenzia di stampa Dpa.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata