Apple ha infranto brevetto Samsung: a rischio importazioni in Usa

New York (New York, Usa), 4 giu. (LaPresse/AP) - Apple ha infranto un brevetto di proprietà della compagnia sudcoreana Samsung nella realizzazione di alcuni modelli di iPhone e iPad. È quanto ha stabilito la Commissione sul commercio internazionale degli Usa che ha emesso nei confronti di Apple un ordine limitato di esclusione e un altro che impone alla compagnia di cessare e non riprendere più le attività legali sul caso, che riguarda iPhone 4, iPhone 3GS, gli iPad 3G e iPad 2 3G venduti negli Usa con abbonamento di AT&T. Lo riporta il sito della Cnbc.

L'ordine di esclusione significa che Apple non potrà più importare e vendere in Usa gli iPhone 4, poiché essi vengono prodotti in Cina. A mitigare l'impatto della sentenza c'è il fatto che nessuno dei dispositivi menzionati è fra gli ultimi modelli messi in mercato da Apple, nonostante l'iPhone 4 e l'iPad 2 3G siano ancora ordinabili dal negozio online del colosso di Cupertino. Gli ordini di esclusione sono stati inviati al presidente Barack Obama, che ha 60 giorni di tempo per esaminarli. Se non vi porrà il veto, essi entreranno in effetto.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata