Apicoltori in piazza a Londra a sostegno del divieto sui pesticidi

Londra (Regno Unito), 26 apr. (LaPresse/AP) - Decine di apicoltori travestiti da api si sono riuniti fuori dal Parlamento britannico, per chiedere al governo di appoggiare il divieto sui pesticidi ritenuti responsabili del forte calo nella popolazione delle api. La speranza, affermano i dimostranti, è di influenzare la scelta del Regno Unito nel voto della prossima settimana proposto dall'Unione europea sulla messa al bando di alcuni pesticidi. Il ricercatore Robert Mitton ha spiegato che c'è stato un "rapido declino" nella popolazione e nella diversità delle api da quando, negli anni Novanta, si è iniziato a usare i pesticidi. Anche il mondo della moda si è schierato a favore del divieto, con le stiliste Vivienne Westwood e Katharine Hamnett che hanno consegnato al premier David Cameron una petizione a sostegno della messa al bando. In passato Londra si era astenuta dal voto sulla proposta europea.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata