Apertura ambasciata Usa, Gerusalemme blindata
Altissima la tensione nella città di Gerusalemme, dov'è stata inaugurata l’ambasciata americana. L’esercito israeliano è schierato lungo il confine con Gaza per fronteggiare migliaia di dimostranti che protestano contro Stati Uniti e Israele. Sono oltre 40 i palestinesi rimasti uccisi dai colpi sparati dai soldati dello Stato ebraico. Quasi 2000 i feriti. Disordini anche sul confine con la Cisgiordania. Sono quatto i Paesi dell’Unione europea – Austria, Ungheria, Romania e Repubblica Ceca – che partecipano all’inaugurazione dell’ambasciata americana.