Annunciata su Twitter morte di Chirac, ma la famiglia smentisce
Il presidente emerito è sempre in ospedale, la famiglia chiedo "rispetto per la sua tranquillità"

È giallo in Francia sulla sorte dell'ex presidente Jacques Chirac. Ad annunciare una sua presunta morte su Twitter è stata Christine Boutin, ex ministra e presidente onoraria del Partito cristiano-democratico, Pcd. "Morte di Chirac", ha infatti twittato Boutin. E la notizia è diventata subito virale sui social. Immediata la smentita da parte della famiglia. Jacques Chirac è sempre in ospedale, si legge in una nota in cui si chiede "rispetto per la sua tranquillità".
 

 L'83enne ex capo di Stato era stato rimpatriato d'urgenza dal Marocco, dove si trovava con la moglie Bernadette, e ricoverato domenica in un ospedale parigino a causa di un'infezione polmonare. Negli ultimi anni l'ex presidente (dal 1995 al 2007) ha sofferto di vari problemi di salute, tra i quali una grave perdita di memoria e ha diradato le sue apparizioni in pubblico. Nel 2005 Chirac venne colpito da un ictus.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata