Animalisti in protesta a Pamplona contro la corsa dei tori

Pamplona (Spagna), 5 lug. (LaPresse) - Pamplona si appresta alla festa di San Firmino mentre gli animalisti protestano contro la corsa dei tori. Gli attivisti hanno percorso le vie della città, capoluogo della regione spagnola di Navarra, con le facce pitturate di bianco e le mani color rosso sangue e hanno sollevato cartelli con le scritte 'Tu corri, i tori muoiono'.

Il 6 luglio, come ogni anno nella piazza del municipio di Pamplona si apre la festa di San Firmino. Al centro dei festeggiamenti c'è l'Encierro: una corsa di circa 800 metri davanti ai tori che ha come punto di arrivo l'anfiteatro Plaza de toros. La corsa prende il via intorno alle 8 del mattino e dura tra i tre e i quattro minuti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata