Ancora violenze in Messico: 32 cadaveri trovati in tre case a Veracruz

Città del Messico (Messico), 7 ott. (LaPresse/AP) - Trentadue corpi senza vita sono stati ritrovati ieri all'interno di tre case nella città costiera di Veracruz. Lo rende noto la Marina messicana, spiegando che la polizia ha trovato i primi 20 corpi all'interno di una casa in un quartiere residenziale. Le ricerche sono poi continuate, portando al ritrovamento di altri 11 corpi in una seconda casa e di un cadavere in una terza abitazione. Il ritrovamento segue quello di due settimane fa, quando uomini armati a volto coperto avevano scaricato su una strada trafficata di Boca del Rio, appena a sud di Veracruz, 35 cadaveri. La settimana scorsa il presidente Felipe Calderon ha deciso di dispiegare la polizia federale e le forze di sicurezza nella città costiera.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata