Amanda Knox in volo verso Seattle

Londra (Regno Unito), 4 ott. (LaPresse/AP) - Amanda Knox è in volo con la famiglia verso Seattle, dopo l'assoluzione di ieri nel processo d'appello in cui era imputata per l'omicidio della coinquilina britannica Meredith Kercher. Un assistente del volo Londra-Seattle della British Airways ha bloccato l'accesso ai media al ponte superiore dell'aereo "per rispettare la privacy dei passeggeri". L'assistente ha anche riportato l'appello di un membro della famiglia Knox, che ha chiesto ai giornalisti di non provare ad avvicinare Amanda o parenti durante il volo, ma ha aggiunto che i media saranno invece ben accetti a una conferenza stampa che si terrà dopo l'arrivo. L'aereo raggiungerà l'aeroporto internazionale di Seattle-Tacoma alle 17.15 locali, le 2.15 italiane. La conferenza inizierà intorno alle 17.45 locali al 'South ground transportation lot', zona dell'aeroporto da cui partono i trasporti terrestri. Parleranno i genitori di Amanda e il loro consulente legale, ma forse anche la ragazza.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata