Allarme sparatoria a base dell'Air Force One ma era esercitazione
Alle porte di Washington, è utilizzata dal presidente Obama per i viaggi ufficiali

La base aerea di Andrews alle porte di Washington, che è quella utilizzata dal presidente Usa Barack Obama per i viaggi ufficiali, è stata messa in lockdown a seguito di informazioni che fanno pensare a una possibile sparatoria. La base ha annunciato la sua chiusura tramite l'account Twitter, ordinando a tutto il personale di cercare rifugio, poco dopo le 9 ora locale (le 15 in Italia). 

Dopo poco si è capito che il lockdown è stato dovuto a un equivoco: era in corso un'esercitazione di una sparatoria e un uomo armato è stato scambiato per una minaccia reale. È quanto riporta l'emittente Nbc News, citando informazioni proprie. La base resta comunque in lockdown.  
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata