All'Onu Palestina diventa Stato osservatore con 138 sì

New York (New York, Usa), 29 nov. (LaPresse/AP) - L'Assemblea generale delle Nazioni unite ha approvato la richiesta dell'Anp di elevare lo status della Palestina a Stato osservatore non membro. I voti favorevoli sono stati 138, nove i contrari, 41 gli astenuti. Tra chi si è espresso a favore anche l'Italia, la Francia, la Spagna, la Russia. esprimere voto contrario Stati Uniti, Israele, Canada, Repubblica ceca, Isole Marshall, Micronesia, Nauru, Repubblica di Palau e Panama. I festeggiamenti sono subito esplosi fuori dal Palazzo di vetro di New York e nei territori palestinesi. Le manifestazioni più grandi a Ramallah, dove nelle strade affollate le persone urlano e si abbracciano, mentre i caroselli di auto scorrono rumorosi. Nella piazza centrale si sono raccolte centinaia di persone, che sventolano bandiere e gridano "Dio è grande".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata