All'asta computer costruito da Steve Jobs: venduto a 905mila dollari

New York (New York, Usa), 23 ott. (LaPresse/AP) - È stato venduto all'asta a 905mila dollari uno dei soli 50 computer Apple 1 che Steve Jobs e Steve Wozniak assemblarono nel 1976 nel garage della casa di Jobs. Lo rende noto la casa d'aste Bonhams, aggiungendo che l'offerta vincente è stata posta dal museo Henry Ford di Dearborn, in Michigan. La cifra a cui il computer è stato venduto è decisamente superiore alle previsioni, in base alle quali l'apparecchiatura sarebbe stata battuta a un prezzo fra i 300mila e i 500mila dollari. Il computer è ancora funzionante e la scheda madre è ancora intatta, così come tastiera e monitor. La vendita di stanotte a New York è la prima da parte di Bonhams nell'ambito di una serie di aste sulla scienza e la tecnologia. Fra gli altri lotti in vendita c'erano una lettera di Charles Darwin a un collega sulla vita sessuale dei cirripedi e un sintetizzatore sonoro Helmholtz del 1905, la prima tastiera musicale elettronica.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata