Algeria, premier a Turchia: Non tirateci in ballo in disputa con Francia

Algeri (Algeria), 7 gen. (LaPresse/AP) - L'Algeria chiede ai suoi "amici" turchi "di smettere di tirare in ballo la colonizzazione dell'Algeria" nell'ambito della disputa con la Francia sul genocidio armeno. Ankara ha interrotto il mese scorso i contatti politici con Parigi dopo che il Parlamento francese ha approvato una legge che rende reato negare che lo sterminio degli armeni da parte dei turchi ottomani a inizio '900 fu genocidio. La Turchia ha in risposta accusato la Francia di avere a sua volta compiuto un genocidio durante i 132 anni di dominio coloniale in Algeria. "Nessuno - ha detto oggi il primo ministro di Algeri Ahmed Ouyahia - ha il diritto di utilizzare il sangue degli algerini"

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata