Algeria, Francia: Trovati resti volo Air Algerie scomparso

Parigi (Francia), 25 lug. (LaPresse/AP) - Sono stati trovati i rottami dell'aereo dell'Air Algerie scomparso ieri dai radar durante un volo dal Burkina Faso all'Algeria. Lo rende noto il governo francese, tramite un messaggio pubblicato sul sito internet del presidente François Hollande, in cui viene specificato che i resti sono stati identificati nonostante l'aereo sia andato completamente distrutto. Un'unità militare francese, si legge nella nota, è stata inviata sul posto per metterlo in sicurezza. A bordo dell'aereo, un MD83 gestito per la Air Algerie dalla compagnia spagnola Swiftair, c'erano 116 persone, 51 delle quali erano cittadini francesi.

Prima dell'annuncio della Francia, il generale burkiné Gilbert Diendere aveva dichiarato che erano stati trovati alcuni resti umani e rottami bruciati a circa 50 chilometri dal confine, vicino al villaggio maliano di Boulikessi. "Abbiamo inviato degli uomini sul posto, in accordo con il governo del Mali, e questi hanno trovato rottami dell'aereo grazie anche all'aiuto dei residenti della zona", ha detto il generale Diendere, stretto collaboratore del presidente del Burkina Faso Blaise Compaore e direttore dell'unità di crisi allestita per indagare sull'incidente.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata