Algeria, ex ministro: Esplosione sociale se frodi in elezioni maggio

Algeri (Algeria), 7 feb. (LaPresse/AP) - L'ex ministro e politico islamista algerino Abdelmadjid Menasra ha messo in guardia su una "esplosione sociale", se le prossime elezioni legislative nel Paese saranno caratterizzate da frodi. Ha infatti chiesto al ministero dell'Interno di evitare ogni irregolarità nel voto in programma a maggio, in dichiarazioni pubblicate dal quotidiano El Khabar. In Algeria gli islamisti si attendono un buon successo alle elezioni, dopo i buoni risultati ottenuti dalle loro controparti in Egitto, Tunisia e Marocco. I leader laici del Paese, però, hanno detto di credere che l'Ageria sia una eccezione e che i partiti islamisti non avranno altrettanto successo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata