Albania, gravi allagamenti in zona Scutari dopo 3 settimane di piogge

Tirana (Albania), 8 apr. (LaPresse/AP) - Le continue piogge stanno complicando le operazioni di soccorso nel nordovest dell'Albania, dove centinaia di case sono allagate e senza elettricità e acqua potabile da tre settimane. Il portavoce del ministero dell'Interno, Leonard Olli, ha fatto sapere che la situazione è preoccupante, ma non abbastanza grave da dichiarare lo stato di emergenza. Nella zona di Scutari oltre tremila ettari di terreno sono sommersi da quasi un metro di acqua. L'esercito sta fornendo acqua potabile e cibo ai residenti delle zone allagate, la maggior parte dei quali si rifiuta di lasciare le proprie case. Le autorità hanno intanto scaricato l'acqua da serbatoi che riforniscono le principali centrali elettriche nella zona, in cui il livello aveva raggiunto il punto critico.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata