Al via sciopero 24 ore personale di bordo Lufthansa

Berlino (Germania), 7 set. (LaPresse/AP) - È scattato a mezzanotte lo sciopero di 24 ore indetto in Germania dagli assistenti di volo della Lufthansa, a causa del quale oggi saranno cancellati i due terzi dei voli programmati dalla compagnia aerea. Lo sciopero di oggi, insieme ad altri due avvenuti questa settimana, è stato indetto in seguito all'interruzione dei negoziati fra la linea aerea e il sindacato Ufo degli assistenti di volo su una disputa salariale. I colloqui fra le parti sono fermi poiché il gruppo sindacale vuole un aumento degli stipendi del 5% per oltre 18mila membri del personale di cabina, mentre Lufthansa ha limitato la sua offerta al 3,5%, chiedendo inoltre un piccolo aumento delle ore di lavoro. La compagnia aerea ieri ha acquistato degli spazi sui giornali tedeschi in cui si è scusata con i passeggeri per i disagi e ha definito "sproporzionata" l'azione del sindacato. Gli effetti dello sciopero non saranno evidenti ancora per alcune ore, poiché la protesta è iniziata in un orario in cui i voli passeggeri sono vietati a causa delle regole sull'inquinamento acustico.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata