Al via in Cina Beidou, concorrente del Gps

Pechino (Cina), 27 dic. (LaPresse/AP) - Ha iniziato la sua attività in Cina e nelle aree vicine il sistema di posizionamento satellitare sviluppato dalla Repubblica popolare, che fa diretta concorrenza al sistema Gps americano (Global Positioning System). Beidou, questo il nome del sistema, offre servizi di posizionamento, navigazione e orario. Ad annunciare l'avvio dei servizi è stato il direttore dell'ufficio amministrativo per la navigazione satellitare della Cina, Ran Chengqi, precisando che saranno a disposizione sia dei cinesi che delle società straniere di ricerca e sviluppo. Beidou sarà disponibile nella maggior parte della regione Asia-Pacifico entro la fine del 2012 e in tutto il mondo entro il 2020. Da tempo la Cina è diffidente sul fatto di utilizzare il sistema americano Gps, temendo che Washington possa bloccarlo in caso di conflitto e di un'emergenza.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata