Al via celebrazioni per festività ebraica di Hanukkah

Gerusalemme, 8 dic. (LaPresse/AP) - Hanno preso il via in tutto il mondo con l'accensione delle prime candele gli otto giorni della festività ebraica di Hanukkah, o festa delle luci. In Israele le famiglie si sono radunate dopo il tramonto per accendere la prima candela delle lampade a nove bracci, mangiando i piatti tradizionali e scambiandosi doni. L'Hanukkah ricorda la consacrazione di un nuovo altare nel tempio di Gerusalemme nel secondo secolo avanti Cristo, dopo la libertà conquistata dal regno greco-siriano che tentava di imporre la propria cultura. La festività dura otto giorni, in ciascuno dei quali viene accesa una candela, perché secondo la tradizione quando gli ebrei accesero una luce con olio sufficiente per appena un giorno nel tempio di Gerusalemme, questa bruciò miracolosamente per otto.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata