Al-Arabiya: Trovati i corpi dei 3 ragazzi israeliani rapiti

Roma, 30 giu. (LaPresse) - I corpi dei tre ragazzi israeliani scomparsi in Cisgiordania giovedì 12 giugno sarebbero stati ritrovati e in Israele è stata indetta una riunione d'emergenza del governo. Lo riporta l'emittente al-Arabiya su Twitter. L'emittente al-Jazeera riferisce invece di avere saputo dall'esercito israeliano che tre corpi sono stati ritrovati vicino Hebron, ma che si tratta solo di notizie a uno stadio iniziale e c'è una forte presenza militare a Hebron. L'incontro di emergenza del governo israeliano si tiene alla Knesset e l'esercito, riferisce ancora al-Jazeera, dovrebbe diffondere una dichiarazione più tardi. I tre ragazzi sono Eyal Yifrah di 19 anni, Gilad Shaar di 16 anni e Naftali Fraenkel anche lui di 16 anni. Subito dopo la scomparsa Israele ha parlato di rapimento, addossandone la responsabilità a Hamas.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata