Afghanistan, visita a sorpresa di Obama in base aerea Bagram

Base aerea di Bagram (Afghanistan), 25 mag. (LaPresse/AP) - Il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, è arrivato a sorpresa in Afghanistan per incontrare i soldati americani. L'Air Force One è arrivato oggi alla base aerea di Bagram dopo il volo notturno da Washington. Obama resterà solo alcune ore nella base e non ha in programma di incontrare l'omologo afghano, Hamid Karzai. Usa e Nato ritireranno la gran parte delle loro truppe dal Paese entro l'anno e Obama sta considerando di lasciare un piccolo numero di americani per missioni di addestramento e antiterrorismo.

Secondo le previsioni, nella visita Obama sarà aggiornato dai comandanti dell'esercito in Afghanistan, terrà un discorso ai soldati a Bagram e farà visita ai militari feriti che sono in cura nella base. Come tipico per i viaggi presidenziali in zone di guerra, la Casa Bianca non aveva annunciato la trasferta. I giornalisti che hanno volato con lui da Washington avevano concordato di mantenere il segreto fino all'arrivo di Obama nella base.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata