Afghanistan, talebani: Se Trump ferma negoziati, combatteremo

Kabul (Afghanistan), 10 set. (LaPresse/AFP) - I talebani hanno avvertito che se gli Stati Uniti cessassero il ritiro delle loro truppe dall'Afghanistan, come ha deciso il presidente degli Stati Uniti Donald Trump, "lo rimpiangeranno presto". "Avevamo due modi per porre fine all'occupazione dell'Afghanistan, la jihad e i combattimenti, i colloqui e i negoziati. Se Trump vuole fermare i colloqui, prenderemo la prima strada e se ne pentiranno presto"., ha detto un portavoce, Zabihullah Mujahid. Il presidente degli Stati Uniti ha annunciato lunedì che i negoziati sono "finiti per sempre".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata