Afghanistan, talebani liberano 33 professori e studenti rapiti

Kabul (Afghanistan), 23 giu. (LaPresse/AP) - In Afghanistan i talebani hanno rilasciato 33 professori universitari e studenti che erano stati rapiti circa due settimane fa nell'est del Paese. Lo ha reso noto Mohammad Ali Ahmadi, vicegovernatore della provincia di Ghazni, aggiungendo che gli ostaggi sono stati liberati nella notte e questa mattina, dopo una mediazione da parte di anziani delle tribù nella regione e personale dell'ufficio del Comitato internazionale della Croce Rossa a Ghazni. Ahmadi ha spiegato che i 33, la maggior parte dei quali sono professori all'università di Kandahar, si stavano recando a Kabul quando il loro bus era stato fermato dai talebani nel distretto Qarabagh della provincia. Il portavoce dei talebani, Zabihullah Mujahid, ha confermato la liberazione dei 33 con un comunicato. Il portavoce non ha reso noto se sia stato implicato il pagamento di un riscatto, nè ha fornito ulteriori dettagli.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata