Afghanistan, talebani attaccano zona ambasciate a Kabul: 7 morti

Kabul (Afghanistan), 13 set. (LaPresse/AP) - Sono sette i morti e 15 i feriti in seguito agli attacchi avvenuti oggi a Kabul nella zona delle ambasciate, attacchi rivendicati dai talebani. Gli insorti uccisi durante gli scontri a fuoco sono invece sei. Due dei talebani che hanno sparato verso l'ambasciata statunitense da un edificio in costruzione sono ancora asserragliati nel palazzo, nonostante gli elicotteri afghani e statunitensi abbiano aperto il fuoco contro la struttura. Non è chiaro di che tipo di armamento siano dotati gli insorti, ma alcuni testimoni sostengono che avevano mitragliatrici pesanti, lanciarazzi e forse anche un mortaio.I talebani hanno rivendicato la responsabilità dell'attacco. Il portavoce Zabiullah Mujahid ha fatto sapere che alcuni attentatori suicidi hanno preso di mira soldati afghani e stranieri nella zona. I militanti, ha affermato inoltre Mujahid in un sms, hanno attaccato gli uffici dei servizi dell'intelligence afghana.Almeno un razzo sparato da militanti ha colpito la sede della rete privata Tolo Tv a Kabul e un altro è caduto vicino a un minivan che trasportava studenti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata