Afghanistan, sepolto a Kabul governatore di provincia Logar assassinato

Kabul (Afghanistan), 17 ott. (LaPresse/AP) - Si sono svolti in una moschea di Kabul, in Afghanistan, i funerali del governatore della provincia di Logar, Arsallah Jamal, ucciso martedì in un attentato dinamitardo. Dopo la cerimonia funebre la salma è stata sepolta in un cimitero della capitale afghana. La bomba che ha ucciso Jamal è esplosa mentre questi pronunciava un discorso nella moschea principale di Puli Alam, capitale della provincia di Logar, in occasione della festa islamica di Id al-adha. Nessun gruppo ha rivendicato la responsabilità dell'attentato, ma l'attacco sembra aver seguito le modalità solitamente impiegate dai talebani.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata