Afghanistan, sale a 17 morti e 26 feriti bilancio attentato a Meymana

Kabul (Afghanistan), 18 mar. (LaPresse/AP) - E' salito a 17 civili morti, tra i quali tre bambini, e a 26 feriti il bilancio di un attentato suicida avvenuto all'ingresso di un mercato a Meymana, nel nord dell'Afghanistan, dove un kamikaze si è fatto esplodere a bordo di un risciò. Lo hanno reso noto funzionari. Nessuno ha immediatamente rivendicato la responsabilità dell'attentato. Il presidente dell'Afghanistan Hamid Karzai ha condannato con forza l'attacco, affermando che serve solo all'obbiettivo degli stranieri, che è di uccidere musulmani e creare instabilità nel Paese.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata