Afghanistan, rissa tra carcerati e guardie: 16 feriti e 5 ostaggi

Shiberghan (Afghanistan), 8 mar. (LaPresse/Xinhua) - Sedici persone sono rimaste ferite e altre cinque prese in ostaggio da alcuni detenuti in uno scontro scoppiato tra carcerati e guardie penitenziarie in un istituto di pena a Shiberghan, a circa 390 chilometri a nord di Kabul. "La rissa - ha spiegato il capo della polizia provinciale Faqir Mohammad Jauzjani - è scoppiata intorno alle 9 ora locale e il bilancio attuale è di 10 detenuti e sei poliziotti feriti. I carcerati, inoltre, hanno preso in ostaggio cinque dipendenti del carcere". Sulle cause della rivolta, ancora sconosciute, è stata aperta un'inchiesta.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata