Afghanistan, presidente Karzai incoraggiò Rabbani: Ricevi il talebano

Kabul (Afghanistan), 21 set. (LaPresse/AP) - Il presidente afghano Hamid Karzai telefonò a Burhauddin Rabbani, incoraggiandolo a ricevere Esmatullah, l'uomo che da giorni chiedeva di incontrarlo e che ieri lo ha ucciso con un attentato suicida. Esmatullah si era spacciato per inviato di pace dei talebani e aveva ripetutamente chiesto di vedere Rabbani per negoziare. Tali richieste erano state inoltrate a Karzai, che invitò Rabbani a ricevere l'emissario. Lo ha riferito Ahmed Wali Masood, fratello di Ahmed Shah Masood, il leader della resistenza che fu ucciso dai talebani nel 2001, pochi giorni prima degli attentati dell'11 settembre.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata