Afghanistan, mullah Omar: Militanti proteggano i civili

Kabul (Afghanistan), 4 nov. (LaPresse/AP) - Il mullah Mohammad Omar ha invitato i suoi combattenti a proteggere i civili afghani, in modo che i militanti possano mantenere buoni rapporti con la popolazione. Secondo le Nazioni Unite il numero dei civili uccisi in Afghanistan è aumentato del 15% nella prima metà di quest'anno, l'80% dei quali attribuito ad azioni degli insorti e ai combattimenti contro il governo afghano. Il mullah ha dichiarato inoltre, nel messaggio pubblicato su sito web del talebani in vista della festa Eid al-Adha, che i casi in cui ci sono vittime civili vanno investigati a fondo. Ha aggiunto che i civili devono impegnarsi per non essere colpiti: "La gente normale deve evitare di muoversi vicino agli americani che pattugliano i villaggi e la campagna", perché questi sono obiettivo degli insorti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata