Afghanistan, mezzo militare italiano coinvolto in esplosione: 2 feriti

Roma, 27 mag. (LaPresse) - Un mezzo militare italiano è rimasto coinvolto in un'esplosione in Afghanistan e due militari italiani sono rimasti feriti. Lo Stato Maggiore della Difesa ha reso nto che l'incidente si è verificato alle ore 8.50 locali, le 6.20 italiane, e ha coinvolto un convoglio composto da automezzi della Transition Support Unit (TSU) South e dell'Afghan National Army (ANA). Un'autovettura civile è esplosa e ha causato il ferimento di due militari italiani a bordo di un veicolo tattico del tipo VTLM 'Lince'. La colonna stava muovendo da Farah in direzione Bala Boluk e l'incidente è avvenuto a circa 20 chilometri da Farah. I feriti, che non versano in pericolo di vita, sono stati trasportati all'ospedale da campo di Farah.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata