Afghanistan, media Usa: Agenti di forze speciali uccisi o feriti

Washington (Usa), 5 gen. (LaPresse/Reuters) - Un numero imprecisato di agenti delle forze speciali statunitensi è rimasto ferito o ucciso in un Afghanistan e un elicottero di soccorsi medici è precipitato nel tentativo di aiutarli. Lo ha riferito Nbc, citando fonti ufficiali americane non identificate.

Le truppe speciali sono state bersaglio di colpi di mortaio e fuoco di armi leggere, ha fatto sapere la testata americana. Un portavoce dell'esercito ha inoltre dichiarato a Reuters che un elicottero americano è atterrato in sicurezza a Marjah, nella provincia di Helmand, dopo un malfunzionamento meccanico.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata