Afghanistan, Karzai: Terrorismo non danneggerà transizione sicurezza

Kabul (Afghanistan), 13 set. (LaPresse/AP) - "Portando avanti attacchi del genere, i terroristi non riusciranno a fermare la transizione della sicurezza dalle forze internazionali a quelle afghane". Così il presidente afghano Hamid Karzai, nella sua condanna dell'attacco di oggi contro l'ambasciata statunitense, il quartier generale della Nato e altri edifici stranieri a Kabul. Il presidente ha ribadito ancora una volta che le autorità locali prenderanno la piena responsabilità della sicurezza entro la fine del 2014, quando il ritiro di tutte le truppe straniere sarà completato.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata