Afghanistan, funzionario provincia di Takhar ucciso da talebani

Kabul (Afghanistan), 21 mar. (LaPresse/AP) - Un funzionario del distretto afghano di Ishkamish, nella provincia settentrionale di Takhar, è stato ucciso con due guardie del corpo dall'esplosione di una bomba piazzata su un ponte dai talebani. La notizia dell'attacco è stata resa nota dalla polizia locale. Ha spiegato che l'amministratore, Abdul Manan Hakimi, si trovava in auto ed era da poco uscito di casa per partecipare ai preparativi della festa del Nowruz, il capodanno persiano. Il portavoce talebano Zabiullah Mujahid ha rivendicato la responsabilità dell'attacco in una email inviata alla stampa.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata