Afghanistan, Francia inizia ritiro truppe, tornati 200 soldati

Parigi (Francia), 19 ott. (LaPresse/AP) - L'esercito francese ha iniziato ufficialmente il ritiro delle truppe dall'Afghanistan. Lo ha reso noto il ministero della Difesa francese, spiegando che 200 soldati sono già partiti per tornare a casa. Il numero di militari francesi in Afghanistan si riduce così a 3.800. Il governo di Parigi ha programmato il ritiro delle truppe in base a quello degli Stati Uniti, che prevede il trasferimento completo della sicurezza alle forze afghane entro il 2014. Il presidente francese Nicolas Sarkozy aveva annunciato già a luglio che i soldati avrebbero iniziato a lasciare il Paese entro fine anno. La maggior parte delle forze francesi è concentrata a nord e a est della capitale Kabul. Secondo sondaggi condotti in Francia, la maggioranza della popolazione vuole che i suoi soldati mettano fine alla partecipazione alla campagna militare della Nato in Afghanistan.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata