Afghanistan, esplode un'altra mina in provincia Kandahar: bimba muore

Kabul (Afghanistan), 7 gen. (LaPresse/Xinhua) - In Afghanistan una bambina è morta e un altro bimbo è rimasto ferito dopo l'esplosione di una mina nella provincia di Kandahar. Lo ha reso noto il portavoce del governo della provincia, Samim Khapalwak. "Alcuni bambini stavano giocando su un terreno nel distretto di Zharay, nella provincia di Kandahar, quando una mina lasciata dalle guerre passate è esplosa, causando la morte di una bambina e il ferimento di un altro minore", ha spiegato ai giornalisti Khapalwak. Si tratta della seconda esplosione di una mina nella stessa provincia.

Un altro ordigno è esploso nel distretto di Shah Walikot, nel sud della provincia, causando il ferimento di 10 bambini. "Circa una decina di bambini stava giocando in un terreno nella zona di Karizak, del distretto di Shah Walikot, questa mattina, quando una mina lasciata dalla guerra passata è esplosa, ferendo 10 piccoli", ha spiegato Khapalwak a Xinhua. Lo scoppio, ha spiegato, si è verificato verso le 9.30 ora locale. Tutte le vittime sono state trasportate in ospedale per ricevere le cure.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata