Afghanistan, concordata una settimana di 'riduzione violenza' da domani

Milano, 21 feb. (LaPresse) - A partire da domani, sabato 22 febbraio, e per una settimana, in Afghanistan sarà in vigore un periodo di "riduzione della violenza". Lo riferisce la tv Tolo news citando il National security council (Nsc) afgano e specificando che il periodo, frutto dei negoziati tra Stati Uniti e talebani, è una precondizione alla firma di un accordo di pace. "Speriamo che i talebani ridurranno la violenza secondo gli impegni", ha dichiarato il portavoce dell'Nsc, Jawed Faisal.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata