Afghanistan, bomba colpisce bus: strage donne e bimbi, almeno 28 morti

Kabul (Afghanistan), 31 lug. (LaPresse/AFP) - Decine di passeggeri, principalmente donne e bambini, sono stati uccisi nell'Afghanistan occidentale nelle prime ore di oggi, quando l'autobus su cui viaggiavano ha colpito una bomba lungo la strada, secondo quanto riferito dai funzionari. "Un autobus passeggeri che viaggia sull'autostrada Kandahar-Herat ha colpito una bomba a lato della strada dei talebani. Finora almeno 28 morti, 10 feriti", ha dichiarato Muhibullah Muhib, portavoce della provincia di Farah. Tutti civili, soprattutto donne e bambini, ha aggiunto. Farooq Barakzai, portavoce del governatore di Farah, ha confermato il bilancio, ma ha avvertito che potrebbe aumentare. I talebani non hanno avuto immediata conferma che fosse dietro l'attacco.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata