Afghanistan, Banca mondiale: Necessari fondi per almeno altri 10 anni

Kabul (Afghanistan), 23 nov. (LaPresse/AP) - L'Afghanistan avrà bisogno di miliardi di dollari in aiuti esterni per almeno una decina d'anni e potrebbe andare incontro a un collasso economico, se l'assistenza internazionale venisse bruscamente tagliata con il ritiro delle forze militari. È quanto avvisa uno studio della Banca mondiale pubblicato ieri sera. Quest'anno l'Afghanistan ha ricevuto 15,7 miliardi di dollari in aiuti, si legge nel rapporto, che rappresentano oltre il 90% della spesa pubblica nazionale. Secondo lo studio, dopo che alla fine del 2014 le truppe straniere avranno lasciato il Paese, l'Afghanistan avrà bisogno di circa sette miliardi di dollari per finanziare le forze di sicurezza e i servizi pubblici e civili di base. Nello studio si afferma anche che la comunità internazionale deve trovare il modo di mitigare l'impatto e trovare un sistema più sostenibile per fornire i propri aiuti negli anni a venire.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata