Afghanistan, autobomba in provincia Nangarhar: morti 3 poliziotti

Kabul (Afghanistan), 2 set. (LaPresse/AP) - Tre poliziotti sono morti nella provincia di Nangarhar, nell'est dell'Afghanistan, in seguito all'esplosione di un'autobomba. Lo riferisce Ahmad Zia Abdulzai, portavoce del governatore provinciale, spiegando che questa mattina l'attentatore ha fatto esplodere l'auto in mezzo a un gruppo di forze di sicurezza nel distretto di Ghani Khil. Nello scoppio sono anche rimasti feriti un civile e un poliziotto locale. Ieri notte, inoltre, nella provincia occidentale di Herat, i talebani hanno ucciso quattro soldati afghani nel distretto di Chishti Sharif. Il portavoce militare Najibullha Najibi spiega che i talebani hanno attaccato una postazione dell'esercito della notte e negli scontri che sono seguiti sono rimasti uccisi anche dieci combattenti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata