Afghanistan, attacco Kandahar: saliti a 8 i morti, uccisi 22 talebani

Kabul (Afghanistan), 9 lug. (LaPresse/AP) - È salito a otto il numero delle persone uccise nell'attacco talebano di questa mattina alla sede del governo provinciale nella città di Kandahar, nel sud dell'Afghanistan. Le vittime, riferisce la polizia, sono quattro agenti e quattro civili. Altre dieci persone, tra cui un bambino, sono rimaste ferite. Inoltre, le forze di sicurezza hanno ucciso 22 assalitori. L'attacco è iniziato quando un attentatore suicida ha fatto esplodere un'autobomba davanti alla sede della polizia, mentre una decina di uomini armati faceva irruzione nella zona, scambiando fuoco con agenti. Un'altra autobomba è stata poi fatta detonare davanti alle porte del vicino complesso governativo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata