Afghanistan, attaccata auto diplomatico Gb a Kabul: 5 morti, 33 feriti tra cui 5 bambini

Kabul (Afghanistan), 27 nov. (LaPresse/AP) - Un attentatore suicida ha colpito l'auto di un diplomatico britannico a Kabul, causando la morte di cinque civili afghani e il ferimento di 33 persone. Fonti sanitarie locali hanno confermato che tra i feriti ci sono cinque bambini.

"Un attentatore ha schiantato una autobomba contro l'auto blindata diplomatica a Yakatoot, zona lungo la strada Pul-e-Charkhi a est di Kabul verso le 7 di stamattima", ha dichiarato una fonte della sicurezza, a condizione di anonimato. Non sono note informazioni sulle persone che si trovavano nell'auto attaccata. Soldati governativi hanno cordonato l'area in cui è stato commesso l'attacco, per timore che si verifichino nuove esplosioni. Sinora non c'è stata rivendicazione.

A rivendicare l'attentato suicida contro un veicolo dell'ambasciata britannica sono i talebani. Un portavoce dell'ambasciata ha riferito he nell'auto colpita non viaggiavano diplomatici britannici. La zona in cui si è verificato l'attacco ospita diversi complessi di stranieri e installazioni militari internazionali.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata