Afghanistan, almeno 10 morti e 15 feriti nell'attentato al vicepresidente

Diverse auto sono andate distrutte

(LaPresse) - E' salito ad almeno 10 morti e 15 feriti il bilancio dell'attentato suicida avvenuto a Kabul che aveva come obiettivo il vice presidente dell'Afghanistan Anmrullah Saleh. L'attacco è avvenuto in una zona della città in cui vengono vendute bombole di gas per riscaldare le case e cucinare. L'esplosione ha provocato un incendio che ha distrutto almeno 10 negozi e frantumato le finestre di decine di case vicine. Diverse auto sono andate distrutte.