Afghanistan, 2 morti e 20 feriti dopo attacco suicida a funerale

Kabul (Afghanistan), 29 gen. (LaPresse/Xinhua) - In Afghanistan è di almeno due morti e 20 feriti il bilancio di un attentato suicida avvenuto durante una cerimonia funebre nella provincia di Laghman, nell'est del Paese. Lo ha riferito una fonte della sicurezza. " Era in corso una cerimonia funebre per un poliziotto di nome Sayyeda Jan, ucciso insieme a tre membri della sua famiglia. L'esplosione ha causato la morte di due persone e il ferimento di altre 20", ha detto la fonte a Xinhua. L'attacco è avvenuto verso le 15.30 ora locale a Pahlawan Baba nella capitale della provincia, Mehtarlam.

"Anche l'attentatore è rimasto ucciso sul posto e le forze di sicurezza hanno fermato un aspirante attentatore suicida poco dopo lo scoppio. Adesso è in custodia delle forze di sicurezza", ha aggiunto. Fonti non ufficiali hanno affermato che sette persone sono morte, e che un alto funzionario di polizia è tra le vittime. Il bilancio dei morti potrebbe aumentare perché alcuni feriti versano in gravi condizioni, hanno aggiunto. Nessun gruppo ha rivendicato la responsabilità per l'attacco.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata