Afghanistan, 2 kamikaze contro autobus esercito: 7 morti, 21 feriti

Kabul (Afghanistan), 1 ott. (LaPresse/AP) - Due kamikaze hanno preso di mira due autobus con a bordo soldati afghani a Kabul, uccidendo sette persone e ferendone altre 21. Il portavoce dei talebani, Zabihullah Mujahid, ha rivendicato la responsabilità degli attentati, che sono avvenuti il giorno dopo che il governo afghano ha firmato un patto di sicurezza per permettere ai soldati Usa di rimanere nel Paese dopo la fine dell'anno. Il primo attentatore ha colpito un bus con a bordo ufficiali delle forze armate afghane, provocando la morte di sette persone e il ferimento di altre 15 nella zona ovest di Kabul, ha fatto sapere Mohammad Farid Afzali, a capo della polizia investigativa della capitale afghana. Il secondo assalitore si è fatto esplodere davanti a un autobus nella zona nordorientale di Kabul, ferendo almeno sei persone.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata