Aereo Malta, libere le persone a bordo, dirottatori in manette
Sull'aereo c'erano 118 persone, di cui 111 passeggeri e sette membri dell'equipaggio

I dirottatori dell'aereo della compagnia libica Afriqiyah Airways si sono arresi e sono stati perquisiti e arrestati a Malta, dove il volo era stato appunto dirottato. Lo riferisce su Twitter il premier maltese, Joseph Muscat, aggiungendo che sono stati liberati sia tutti i passeggeri che i membri dell'equipaggio. A bordo dell'aereo c'erano 118 persone, di cui 111 passeggeri e sette membri dell'equipaggio. Dei 111 passeggeri, aveva riferito precedentemente Muscat, 82 sono uomini, 28 donne e un bambino. Il volo copriva la tratta da Sebha a Tripoli, dunque una tratta interna in Libia.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata