Aereo algerino, scatole nere arrivate in Francia per analisi

Parigi (Francia), 28 lug. (LaPresse/AP) - Sono arrivate in Francia le due scatole nere del volo dell'Air Algerie che giovedì è precipitato in Mali, uccidendo tutte le 118 persone a bordo. Lo ha reso noto l'ufficio indagini dell'aviazione francese. I due dispositivi sono ora nelle mani degli esperti che analizzeranno i dati e le registrazioni delle voci per capire cosa abbia causato l'incidente. Tre le vittime, 54 erano di nazionalità francese. La Francia ha dichiarato da ieri 3 giorni di lutto nazionale con le bandiere a mezz'asta su tutti gli edifici pubblici.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata