Abbas andrà in Colombia e Portogallo per sostegno a Stato palestinese

Ramallah (Cisgiordania), 30 set. (LaPresse/AP) - Il presidente dell'Autorità nazionale palestinese (Anp), Mahmoud Abbas, ha intenzione di recarsi in visita la prossima settimana in Colombia e Portogallo, Paesi membri non permanenti del Consiglio di sicurezza dell'Onu, per cercare di ottenere sostegno alla richiesta di riconoscimento dello Stato di Palestina. Lo rende noto il ministro degli Esteri dell'Anp, Riad Malki, secondo cui i palestinesi hanno ottenuto finora il favore di otto dei 15 Stati che formano il Consiglio, organo che deciderà sulla questione, uno in meno rispetto alla maggioranza richiesta. L'annunciato veto degli Stati Uniti affosserebbe l'iniziativa di Abbas, ma i palestinesi vogliono comunque una votazione, per dimostrare di avere un vasto consenso. Malki riferisce che Abbas sarà in Colombia il 7 ottobre e che intraprenderà anche un viaggio in Portogallo. La Colombia ha già fatto sapere che probabilmente si asterrà, mentre il Portogallo è ancora indeciso.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata