A New York il Natale più caldo da vent'anni: superati i 20 gradi

New York (New York, Usa), 24 dic. (LaPresse/EFE) - New York sta vivendo le vacanze natalizie più calde degli ultimi venti anni, con una temperatura superiore ai 21 gradi C nel giorno della vigilia.

Il record precedente era stato registrato il giorno di Natale del 1996, con 17 gradi, secondo l'emittente Nbc. Secondo le previsioni meteo, la temperatura salirà ancora di pochi gradi nelle ultime ore di oggi. Anche domani, le temperature supereranno i 20 gradi, calore che permette immagini insolite per la Grande Mela come bambini che pattinano al Rockefeller Center in maniche corte.

A Times Square, secondo l'Nbc, molti turisti, vestiti con cappotti si sono rifugiati nel negozio di giocattoli Toys R Us, che oggi ha deciso di accendere l'aria condizionata.

Nonostante le alte temperature, attribuite soprattutto all'influenza di El Niño, l'aeroporto Jfk ha subito alcuni ritardi a causa delle piogge che si sono ripetute in questi giorni su New York che hanno creato disagi anche allo shopping dell'ultimo giorno nelle grandi arterie come la Fifth Avenue.

Da sabato 26 le temperature cominceranno a calare raggiungendo lunedì 28 un massimo di sei gradi, più vicino alla media stagionale.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata