A Monaco la conferenza di Sicurezza dell'Unione Europea
A Monaco la conferenza di Sicurezza dell'Unione Europea. Il ministro degli Esteri tedesco, Sigmar Gabriel, avverte che nel 2018 il mondo si trova davanti al baratro e cita il conflitto siriano, la minaccia atomica della Corea del Nord e lo sviluppo dei nazionalismi. Presente anche Theresa May: "Anche se la Gran Bretagna lascia l'Ue resta obbligata nei confronti della sicurezza in Europa", ha dichiarato la premier britannica. "L'Europa vuole emanciparsi ma non contro la Nato: l'alleanza va mantenuta per le prossime generazioni", chiarisce il presidente della Commissione europea Junker