A corteo Parigi misure eccezionali di sicurezza: anche tiratori scelti

Parigi (Francia), 10 gen. (LaPresse) - Il ministero dell'Interno francese adotterà "misure eccezionali per garantire sicurezza" in occasione della grande marcia repubblicana che si terrà domani a Parigi per esprimere opposizione al terrorismo a seguito dell'attentato di mercoledì a Charlie Hebdo e degli altri attacchi avvenuti fino a ieri. Lo ha annunciato in conferenza stampa il ministro dell'Interno francese, Bernard Cazeneuve, aggiungendo che sarà garantito anche "il posizionamento di tiratori scelti sui tetti per la sicurezza della manifestazione" e saranno ispezionati tetti e reti fognarie.

"In ragione proprio della vastità e dell'eco di questa manifestazione le cifre della prefettura e della polizia parlano di centinaia di migliaia di persone che arriveranno a Parigi", ha detto Cazeneuve, aggiungendo che "si tratta di una reazione di soprassalto repubblicano che merita di essere sottolineata".

In considerazione dell'ampia partecipazione attesa alla manifestazione di Parigi, per garantire la sicurezza sono stati previsti due percorsi paralleli: uno si snoderà per circa 3 chilometri da Place de la Republique a Place de la Nation; l'altro invece andrà da Place de la Republique ad Avenue Philippe Auguste, fino a Cours de vincennes. Cazeneuve ha spiegato che da mezzogiorno saranno chiuse alcune stazioni della metropolitana vicine al percorso del corteo, "sarà vietato parcheggiare vetture lungo l'itinerario" e "la rete di trasporto pubblico sarà ben sorvegliata" continuando parallelamente a "garantire la tutela di una serie di siti sensibili come giornali, sedi radio televisive, scuole religiose, luoghi di culto e rappresentanze diplomatiche".

"Misure di ordine pubblico eccezionali sono state adottate per potere garantire il buono svolgersi della manifestazione e garantire ai manifestanti condizioni di sicurezza massime", ha affermato Cazeneuve, aggiungendo che le misure saranno applicate non solo a Parigi, ma anche in tutte le altre città francesi in cui sono previsti per domani cortei analoghi, fra cui ci sono Tolosa, Nantes, Montpellier, Marsiglia e Clermont-Ferrand.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata