"Trump fai qualcosa": il grido di dolore della madre di una delle vittime della strage in Florida
America sotto shock per la sparatoria nel liceo di Parkland,in Florida, dove il 19enne Nikolas Cruz, ex alunno della scuola ha ucciso 17 persone tra studenti e docenti. e' la 7ma sparatoria dall'inizio del 2018 e diverse sono le veglie e manifestazioni che chiedono una stretta sulla vendita delle armi. E ad alimentare il dibattito c'è il video della Cnn dove la madre di una delle vittime si rivolge direttamente a Trump : "Sto per seppellire mia figlia, presidente, faccia qualcosa per i nostri ragazzi"